Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy cliccando sul tasto "more".

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Tempesta la nuova rete porta bene. Ottimo 3-0 contro il Talsano sotto il logo ACMEI

Torna a giocare la Radiologia Tempesta da questa stagione unita con Monteiasi che vuol recitare un ruolo ancor più importante rispetto alla passata stagione in under 16. Migliorare il piazzamento della passata stagione significa, inoltre, vedere un passo in avanti anche dal punto di vista di ciascuna atleta che, grazie al minuzioso lavoro di tutto lo staff della Radiologia Tempesta - Monteiasi, ha già dato risultati interessanti. Giunta alla seconda giornata in campionato, dopo il ko con la Frascolla, le ragazzi dell'under 16 hanno battuto l'Ideal Talsano col puntaggio di 3-0. Le ragazze allenate da Enzo Fornaro hanno conquistato un importante successo contro un team che è da sempre al vertice dei campionati giovanili in provincia di Taranto. 25-16, 25-12, 25-7 i parziali di una partita perfetta condotta senza sbavature.  L’occasione è stata l'ideale per festeggiare l’ingresso del nuovo sponsor ACMEI spa nella famiglia Tempesta che, a partire proprio da questa partita, vestirà la rete delle gare casalinghe giocate dalla compagine ionica.

È la prima volta che una realtà imprenditoriale così importante si affaccia nel mondo sportivo tarantino. La Tempesta ha cercato, come capitato in altre occasioni, di poter essere apripista rispetto ai competitor nell’ambito delle iniziative promo-pubblicitarie, cogliendo, in questo caso, per prima l’opportunità di questa nuova tipologia di sponsorizzazione fin ora riservata solo alle competizioni internazionali FIVB.

A tal proposito, il presidente rossoblù, Luigi Lucchese, rivolge un ringraziamento particolare al presidente del comitato territoriale FIPAV Taranto, Cosimo Tarantino, per aver dato l'ok all’utilizzo di tale rete nei campionati provinciali, anticipando gli intenti della Federazione che, ad oggi, l’ha autorizzato solo per i campionati nazionali.

L'obiettivo di questa stagione, a livello giovanile per la Tempesta, è far bene anche nel campionato di Prima divisione giovani. Il cammino verso l'inizio del campionato dona i primi frutti, con l'augurio, da parte di tutta la società, che le ragazze possano continuare a veleggiare con il vento in poppa fino a fine stagione.

Stampa Email