Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy cliccando sul tasto "more".

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Volley mercato - Rosanna Galiulo torna a vestire la maglia della tempesta!

A soli pochi giorni dalla ripresa dell'attività agonistica, la direzione sportiva della Tempesta mette a segno un importantissimo colpo di mercato.

Dopo una lunghissima trattativa, e dopo 5 lunghissimi anni di lontananza, Rosanna Galiulo torna a vestire i colori della squadra che l'ha lanciata come uno dei più forti centrali della Puglia. Fasanese di nascita, Rosanna arriva a Taranto nel 2009 per completare il suo percorso formativo, innamorandosi di Taranto e della sua gente. Gioca 6 stagioni in rossoblù trainando la squadra in Serie B nel 2014. Sicuramente è ancora impressa negli occhi di tutti i tifosi la sua perentoria prestazione durante i 6 set giocati a Cerignola per la finale playoff di quella fantastica stagione. Per consentire a Rosanna di perseguire i suoi obiettivi, nella stagione 2015/2016, le strade si separano e Rosanna continua in suo percorso a Pizzo, Oria e poi a Leporano per poi tornare, finalmente, a casa e provare a riprogrammare, insieme, il rilancio della Tempesta nei campionati di serie.

Queste le parole dell'atleta che vestirà la maglia numero 2: Sono felicissima di essere tornata a casa per vestire i colori della Tempesta. Avevo ricevuto tante offerte da altre società ma, quest’anno, ho fatto una scelta di cuore accettando l’offerta del DS Barbalucca. Sarà un campionato diverso da tutti gli altri, ma sono sicura che con questo bel gruppo riusciremo ad ottenere ottimi risultati.

Anche il DS Barbalucca esprime tutta la sua soddisfazione per l'operazione descrivendo gli obiettivi di questa strana stagione: l'ingaggio di Rosanna era un’occasione imperdibile, un treno che passa poche volte nella vita di un DS. Un’atleta di grande esperienza ma soprattutto di grande valore tecnico come lei, alza di molto il livello della squadra, permettendoci così di disputare un campionato diverso da quello che avevamo programmato in principio.
Se dovessimo riuscire a completare la rosa con un ultimo grande acquisto, allora sono convinto che potremo puntare ai playoff, stravolgendo così i progetti societari che, a giugno, prevedevano esclusivamente la salvezza.

 

Stampa Email