Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy cliccando sul tasto "more".

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Volley Tempesta Taranto - Valentina San Martino torna in rossoblù!

Quando sul piatto c'era ancora la serie D, lo staff Tempesta era alla ricerca di una ragazza che potesse dare equilibrio ed esperienza al giovane roster tarantino. Con la notizia della serie C, questa esigenza si è rafforzata e non si è perso tempo nel blindare la callaborazione con Valentina San Martino. Con tanti anni di C alle spalle ed uno in B2 proprio con la Tempesta, la laterale pulsanese è l'atleta ideale per dar equilibrio al roster di coach Fornaro. Ampie doti tencniche nei fondamentali di terra, esperienza in attacco, grinta da vendere ed una solarità coinvolgente sono il giusto mix che faranno di Valentina un sicuro punto di riferimento del gruppo e dello spogliatoio stesso.

Ecco le prime dichiarazioni di Valentina per il suo ritorno in campo:

"Sono già stata in casa Tempesta ed ho trovato un ambiente familiare ed un clima sereno. Per questo ci torno con il sorriso e convinta che troverò lo stesso clima. Dall'esperienza di quest'anno mi aspetto una stagione sicuramente particolare, dato il periodo, ma mi auguro di giocare un campionato intenso e soddisfacente. L'anno della serie B  mi ha consentito di vivere un'esperienza bellissima in cui mi sono confrontata con grandi atlete e mi sono messa faccia a faccia con i miei punti deboli e con quelli forti. Questo mi ha dato uno slancio in più per le esperienze degli anni successivi. Tornare in campo da mamma la prima e poi anche la seconda volta è una sfida con me stessa, ma la pallavolo mi permette sempre di essere serena e di affrontare con più grinta le mie giornate...e poi non c'è cosa più bella di guardare gli spalti ed incrociare lo sguardo ricco di emozioni delle proprie figlie, trasmettendo loro l'amore, la passione e la bellezza di questo sport."

Il roster della Tempesta per la nuova avventuara prende forma, con la speranza che il COVID-19 dia tregua e consenta la vera ripartenza di tutto il movimento.

Stampa Email